Wikonsumer.org premiata da Creative Business Cup | Foodu
×

Wikonsumer.org premiata da Creative Business Cup

21-7-18-Creative-Business-Cup-9083.jpg

La Creative Business Cup è la competition internazionale per le imprese creative.

In ogni Paese, un host organizza la fase nazionale della competizione che decreta le migliori idee imprenditoriali. Sono in tutto 70 i paesi coinvolti. Gli imprenditori scelti partecipano alla finale internazionale in Danimarca. Quest’anno la startup vincitrice andrà a Copenhagen dal 26 al 27 Novembre.

Il primo premio dell’edizione 2018 di Creative Business Cup è andato alla startup Tbox Chain – impegnata sul fronte della certificazione delle recensioni online tramite tecnologia blockchain.

Sono inoltre stati indetti quest'anno dei "premi speciali" messi a disposizione dai partner dell'iniziativa. I premi speciali di Talent Garden Cosenza e Puglia Creativa (premio Membership flex per sei mesi da Tag Cosenza, il primo; partecipazione al matchmaking event nell’ambito del progetto Chimera e un anno di iscrizione gratuita al Distretto per Puglia Creativa, il secondo) vanno appunto a Foodu.it, che è stata così definita: la “Wikipedia del cibo” che, sfruttando algoritmi proprietari, incrocia l’esigenza dei consumatori per consentire loro di scegliere consapevolmente i prodotti alimentari e quella dei produttori di mettere in luce la qualità dei propri prodotti. Foodu.it è stata l'unica partecipante premiata con ben 2 premi speciali.

Ma chi erano i giudici?

  • Lucia Moretti, Cofounder Talent Garden Cosenza
  • Sara De Martini, Comune di Bologna – Progetto Incredibol
  • Laura Sgreccia, Co-fondatrice e Community Manager di Warehouse Coworking Facitory (WCF)
  • Vincenzo Bellini, Presidente del Distretto Produttivo "Puglia Creativa"
  • Damiano Aliprandi, Coordinatore dell’Area Ricerca di Fondazione Fitzcarraldo
  • Paolo Montemurro, Direttore Consorzio Materahub
  • Luigi Martulli, Direttore e Founder di Italian Food Experience
  • Anna Amati, Vice Presidente e membro del Consiglio di Amministrazione di META Group
  • Nicola De Santis, Project manager di Confartigianato Molise

Insomma, una giuria di altissimo livello e noi di Foodu.it siamo dunque onorati di essere stati selezionati tra le migliori 10 startup creative italiane. I 10 progetti finalisti erano tutti molto interessanti. Ovviamente condividiamo appieno il problema indirizzato da Tbox Chain: le false recensioni online sono un problema dilagante in rete che anche Foodu.it sta cercando di risolvere, ma con un altro approccio: i consumer test.

Il premio è un riconoscimento per tutta la nostra community, i numerosi esperti che da tutta Italia stanno lavorando alla costruzione di Foodu.it. Forza Foodu!!

Commenti
0 discussioni attive
Nuovo Commento